bottega veneta social network

Stop ai profili social per il colosso della moda e degli accessori luxury: una bella strategia per spiccare

È l’era della presenza digitale, che spesso pare necessaria per la sopravvivenza di tutti i tipi di business nonché dell’identità pubblica. Ma il grandissimo brand italiano Bottega Veneta fa marcia indietro: le piattaforme social sono i quotidiani passaggi in cui accedere per non restare fuori dal mondo.

E allora perché un coì importante brand dovrebbe dire addio ai social media?
La rinnovata firma del direttore creativo Daniel Lee ha conquistato sempre più star e la giovane clientela, ma allo stesso tempo ha deciso di abbandonare tutti i suoi account social, dopo aver già affermato una forte antipatia verso gli show online.

L’assenza, si sa, crea quel mistero che aumenta il valore di un brand, e Bottega Veneta si pone così come azienda pioniera di un nuovo lusso, in cui avere la possibilità di disconnettersi.

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.