dr. martens italia tendenze shoes men calzature maschili moda uomo 2021

Stivaletti e scarpe iconiche: come è nato il mito e come vive ancora oggi?

Progettati per l’industria. Adottati dai ribelli.
Sono i celeberrimi modelli Originals firmati Dr. matens: un brand iconico degli anni ’90. Chi non li ha indossati, avuto o anche desiderati da giovanissimo, a scuola?
Sono stati creati decenni fa: robusti e inconfondibili, dal design che ha superato la prova del tempo resistendo alle tendenze, passando di subcultura in subcultura e, soprattutto, vivendo attraverso la musica.

Oggi i Dr. Martens tornano all’antico splendore: rappresentando anche oggi un vero e proprio status symbol in termini di stile, tutto parte dallo stivale Original che venne realizzato per i lavoratori oltre 60 anni fa. È il modello 1.4.60, ancora oggi è noto per essere incredibilmente versatile: 8 occhielli, viene da sempre indossato in ogni modo possibile, ma il suo design originale, fino all’ultima cucitura gialla sul guardolo, è rimasto invariato.

E poi la scarpa DM’s Original, creata solo un anno dopo il primo stivale, e che unisce la robusta funzionalità del 1460 ad un’elegante silhouette a 3 occhielli. Nei decenni successivi, le scarpe allacciate hanno calpestato passerelle e palchi incoraggiando l’individualità in tutto il mondo.

Oppure il classico stivaletto Chelsea, in circolazione dal 1851, ma dagli anni ’70 crivisitato nel tipico stile DM’s per diventare quel famoso modello 2976 che ancora oggi è uno dei design più robusti e versatili, un pratico modello slip on che sta bene su tutto.

Dove rivivere il mito? QUI!

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.