paolo stella la luna piena delle fragole

Un romanzo tra mito e fiaba, delicato e profondo: tutto sul nuovo libro dell’istrionico creative director, attore e influencer, ma, soprattutto, ottimo scrittore!

Paolo Stella ci ha abituati bene: ammiccante ed energetico imprenditore nel mondo digitale, tra i pochi uomini web (e non solo) influencer che davvero contano, è creative director ma anche attore tv e regista.
Milanese, classe 1978, è partito alla grandissima in tv (ve lo ricordate in Amici di Maria De Filippi, qualche anno fa?), per poi sfondare nel mondo dello spettacolo a 360°, tra serie tv e fiction italiane come Incantesimo 7, Un ciclone in famiglia e Donna detective.
E poi il cinema, dove ha recitato in La terza madre e Penso che un sogno così, e il web, dove vanta oltre 400mila follower sul suo profilo Instagram, dispensando perle di simpatia e fashion, tra sfilate, premiere, eventi ai quali non mancare e quel progetto, Suonare Stella, nel quale periodicamente fa arredare dalle maison di design gli splendidi spazi della sua dimora meneghina creando eventi ad hoc.

paolo stella la luna piena delle fragole

Quello che mi piace di Paolo Stella è che è un vero istrione della creatività, al quale non potevano mancare i successi letterari: ha esordito nel 2018 con il best seller Meet me alla boa per Mondadori, al quale ha fatto seguito, nel 2020, il romanzo Per caso.
Ma eccoci di nuovo in libreria, tra gli scaffali dei più venduti, e chi ci troviamo? Proprio lui, Stella, che ha un cognome che ben dipinge il suo successo.
Il nuovo romanzo si intitola La luna piena delle fragole e racconta dell’avventura di Nessuno, ragazzo senza età né memoria, che inizia con un viaggio verso la terraferma su una barca in balia del mare, con l’unica compagnia di un gabbiano che sembra proprio saperla lunga.

Il suo ultimo romanzo è in bilico tra mito e fiaba e racconta le insidie del sentirsi diversi e la bellezza, allo stesso tempo, dello svelarsi. Nessuno è alla ricerca di risposte che possano riportarlo a casa, ma attraversare il mare aperto potrebbe rivelarsi un’impresa impossibile. Soprattutto perché le onde sono infide e Nessuno non può condurre la barca da solo. Per fortuna, all’orizzonte, compaiono alcune isole. Sette in tutto. Ognuna con una storia da raccontare. Navigando da un’isola all’altra, Nessuno incontrerà ragazzi e ragazze pieni di sogni e desideri da realizzare, solitudini da riempire e mondi da tramandare. C’è chi lo farà citando i grandi autori della letteratura e chi con l’aiuto delle nuvole o delle fiamme. Uno dopo l’altro, Nessuno ascolterà le parole dei suoi nuovi amici, assimilando, onda dopo onda, un pezzetto di mondo in più, scoprendo nuove cose su sé stesso e sugli altri.

Correte in libreria perché Paolo Stella non solo merita, ma ormai ogni suo libro è un “must-read”!

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.