viaggiare in sicurezza coronavirus volotea vi il blog di vinicio mascarello

Come si viaggia in aereo sicuri e tranquilli? Lo spiega bene Volotea, tra sanificazione dell’aria e distanze di sicurezza

L’estate si avvicina e i viaggi di lavoro riprendono: personalmente non ho ancora preso un aereo ma mi sono più volte domandato, in queste settimane, come poter viaggiare in maniera sicura.
A rispondere ad alcune domande è Volotea che ha lanciato la campagna “più pulito che mai”. QUI l’azienda mette a disposizione dei viaggiatori una serie di tips e informazioni circa il rispetto delle normative vigenti in ambito salute, prevenzione, igiene e distanziamento sociale.
Eccole!

Prima di uscire di casa
EFFETTUA IL CHECK-IN ONLINE E OTTIENI LE TUE CARTE D’IMBARCO
Ottieni la tua carta d’imbarco online, accedendo alla sezione del check-in online a partire da 4 giorni prima del volo. Ricorda di compilare e firmare il questionario sulla salute 24 ore prima della partenza del volo.

PORTA LA MASCHERINA. DEVI INDOSSARLA IN QUALSIASI MOMENTO
Le mascherine per proteggere il viso sono obbligatorie in qualsiasi momento, in aeroporto e a bordo. 

PRESENTARSI IN AEROPORTO SOLO SENZA FEBBRE O ALTRI SINTOMI
I passeggeri che non indossano una mascherina e quelli con febbre o sintomi influenzali, non potranno accedere al terminal dell’aeroporto. 

ARRIVA IN AEROPORTO CON TEMPO SUFFICIENTE PER PASSARE I CONTROLLI
Consigliato arrivare in aeroporto almeno 2 ore prima del volo. È necessario avere tempo sufficiente per superare i controlli della temperatura e anche per compilare eventuali questionari sulla salute in aeroporto.

All’aeroporto di partenza
DISTANZA DI SICUREZZA AL BANCO CHECK-IN E ALLA PORTA D’IMBARCO
Mantieni in ogni momento la distanza fisica da altre persone e dalle superfici di contatto, controlla la segnaletica sul pavimento in tutte le zone di attesa, compresi i banchi del check-in. È necessario limitare il contatto con superfici e persone e mantenere una distanza di sicurezza di 1,5-2 m. 

FONDAMENTALE OSSERVARE UNA CORRETTA IGIENE DELLE MANI
Lava le mani con acqua e sapone e utilizza i gel igienizzanti disponibili negli aeroporti e a bordo per tutti i clienti e il personale.

SE POSSIBILE IMBARCA IL TUO BAGAGLIO
Di solito tutti i passeggeri possono viaggiare gratuitamente con una borsetta (o un piccolo oggetto personale) e una valigia (non più grande di 55x40x20 e di massimo 10 kg). Tuttavia, per ridurre il numero di bagagli a bordo per motivi di sicurezza, solo i passeggeri con priorità di imbarco possono trasportare entrambi i bagagli in cabina. Il resto dei passeggeri, se non hanno il servizio di imbarco prioritario, dovranno imbarcare gratuitamente il proprio bagaglio a mano al banco del check-in prima di recarsi alla porta di imbarco.

A bordo dell’aereo
SANIFICAZIONE PROFONDA DEGLI AEROMOBILI E PULIZIA INTERNA
Ogni notte, gli aeromobili vengono sottoposti a procedure di sanificazione profonda, compresa la sterilizzazione di tutte le cabine, utilizzando disinfettanti approvati da Airbus e dall’UE con un’efficacia di oltre 24 ore. Durante il giorno, vengono eseguite procedure per disinfettare le superfici della cabina e i servizi igienici.

ARIA 100% PULITA NELLE CABINE
La flotta è dotata di filtri utilizzati negli ospedali chiamati HEPA (High Efficiency Particulate Arrestors), che filtrano il 99,97% delle particelle come virus e altri batteri nella cabina e rinnovano il sistema di ventilazione con aria pulita al 100% ogni 3 minuti.

SERVIZIO A BORDO SOSPESO TEMPORANEAMENTE
Per garantire la salute e il benessere di tutti i passeggeri e per limitare i contatti con i membri dell’equipaggio in qualsiasi momento, non verrà effettuato il servizio di bordo sui voli. Per mantenere pulita la cabina, evita il contatto con le superfici, indossa sempre la mascherina e non portare cibo a bordo.

MISURE PER EVITARE IL CONTATTO CON LE SUPERFICI DELLA CABINA
Presta attenzione alle istruzioni di sicurezza dell’equipaggio e cerca sempre di seguire i protocolli e le raccomandazioni sulla salute che ti vengono indicati. Resta seduto e con la cintura allacciata, ed evita di fare la fila per il bagno. Non utilizzare le bocchette di alimentazione dell’aria. Mantenere la distanza dagli altri passeggeri quando possibile, in particolare durante le procedure di imbarco e sbarco.

All’arrivo
PREPARATI PER ULTERIORI CONTROLLI UNA VOLTA ARRIVATO A DESTINAZIONE
Prima di dirigerti ai nastri per il ritiro bagagli, potrebbero esserci ulteriori controlli della temperatura e questionari sulla salute da riempire all’aeroporto di arrivo. Ricorda di osservare la distanza con gli altri passeggeri. Raccomandato anche limitare l’uso dei servizi dell’aeroporto se non necessario.

DOPO AVER RITIRATO IL TUO BAGAGLIO DIRIGITI VERSO L’USCITA
Se hai imbarcato un bagaglio in stiva, dovrai attendere ai nastri per il ritiro bagagli, mantenendo sempre la distanza di 1,5 m da altre persone e superfici di contatto. Una volta ritirati i bagagli, dirigiti direttamente verso l’uscita dell’aeroporto.

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.