george romanov rebecca bettarini matrimonio zar il blog di vinicio

Il matrimonio imperiale di George Mikhailovich Romanov, della celebre dinastia di zar

L’erede al trono degli zar ha sposato Rebecca Bettarini, divenuta per amore Victoria Romanova.
E così, in una San Pietroburgo risplendente in tutta la sua munificenza, gli (ex) zar sono tornati per un matrimonio davvero imperiale.
Per sognare un po’.

(Photo by Alexander DemianchukTASS via Getty Images)

Il Granduca George Mikhailovich Romanov, erede al trono degli zar, ha fatto il suo ingresso nella Cattedrale di Sant’Isacco per il primo matrimonio imperiale da più di un Secolo a San Pietroburgo, città costruita proprio dal celebre antenato Pietro il Grande.
La sposa, nata Rebecca Bettarini, per amore ha abbracciato la fede ortodossa ed è stata ribattezzata Victoria Romanova.
I due coniugi emozionati hanno ricevuto la benedizione nuziale dal metropolita di San Pietroburgo, massima autorità religiosa, in una cerimonia dove davvero nulla è stato lasciato al caso e che ha visto come regista la Granduchessa Maria Vladimirovna, madre dello sposo e auto proclamata, erede al trono dello sfortunato Nicola II. 

L’abito della sposa era decorato con lo stemma imperiale e sul capo portava una tiara ispirata al kokoshnik, copricapo della tradizione russa. Lo sposo ha scelto la cattedrale di Sant’Isacco perché luogo a cui è molto legata la sua famiglia e il ricevimento si è tenuto al Museo Etnografico di San Pietroburgo di fronte a 50 teste coronate e miliardari russi influenti vicini al presidente Putin.

Maria Vladimirovna è apparsa raggiante e si è concessa ai fotografi, Victoria – Sua Altezza Serenissima perché non si sangue blu – sembra già calata nel ruolo di consorte imperiale.

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.