cane unicorno narvalo pets mississippi cani veneto il blog di vinicio mascarello

Salvato dal freddo in Mississippi, è un cagnolino unico al mondo. Ecco perché

Si chiama Narvalo, come il cetaceo artico con lunga zanna che ha dato il via alla leggenda dell’unicorno. Ma lui è un cagnolino, salvato dai volontari della Mac’s Mission di Jackson, capitale dello Stato del Mississippi, perché abbandonato in strada.
Il cucciolo ha commosso la rete con la sua storia e incuriosito tutti per la sua peculiarità: una piccola coda sulla fronte.
La foto del cagnolino è finita sui social diventando virale in poche ore. Narvalo è stato subito ribatezzato da migliaia di utenti il cane unicorno e presto sottoposto ad una accurata visita medica.
Secondo i medici, la coda sulla fronte non sarebbe collegata ad alcuna patologia o malformazione.
Nel frattempo il dolce Narvalo cerca casa.

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.