panini comics verona milo manara giulietta

L’eroina DC disegnata dal Maestro per un albo speciale Panini Comics con i supereroi in giro per le più importanti città italiane

Tornano i grandi eroi DC per una serie di albi per Panini Comics: ad aprire la rassegna, chi meglio del grande Milo Manara?
Personalmente ho sempre trovato le sue illustrazioni e i fumetti firmati da Milo Manara assolutamente straordinari: eleganti ma sexy, sempre di tendenza e, come in questo caso, che cavalcano anche l’attualità.

Recente, infatti, l’omaggio di Milo Manara alla donne in prima linea contro il Covid-19, tra dottoresse e infermiere. Qui, invece, Manara firma la copertina con Wonder Woman, raffigurata niente meno che come una versione seducente e contemporanea di Giulietta al celebre balcone veronese.

Da oggi in edicola si trovano Superman, Batman, Lanterna Verde e gli altri: un piccolo grande evento per gli amanti dei fumetti con ogni supereroe disegnato sullo sfondo di una città italiana da 10 grandi nomi del fumetto nostrano. 

Batman con Lee Bermejo, sulla Torre Ghirlandina di Modena. Harley Quinn sul Ponte di Rialto di Venezia disegnata da Giorgio Cavazzano. Superman e Batman a Firenze disegnati da Simone Bianchi. Al Colosseo di Roma Superman per Gabriele dell’Otto e alla Mole di Torino Lanterna Verde per la matita di Francesco Mattina.

Manara, trentino di origine, porta l’amazzone Diana Prince a Verona, sul terrazza della casa di Giulietta e ha dichiarato:

Considerando la quantità di persone che, da tutto il mondo, affollano il cortile della casa di Giulietta a Verona contemplandone il celebre balcone, è innegabile che Giulietta sia una vera e propria eroina pop. Certo, le sue origini sono antiche e illustrissime, ma è un’eroina pop sicuramente non meno di Wonder Woman. Forse anche Shakespeare sarebbe d’accordo. Se non lo fosse, gli chiedo sinceramente perdono.

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.