vi. il blog di vinicio mascarello festa cani nepal kukur tihar costume tendenze

La festa annuale celebra gli animati tra ghirlande di fiori e luci colorate

Ogni anno tra ottobre e novembre (in questo 2019 dal 26 al 29 ottobre) in Nepal si celebrano gli animali, in particolare i cani, che vengono abbelliti temporaneamente di fiori e tika colorata. 

vi. il blog di vinicio mascarello festa cani nepal kukur tihar costume tendenze


È il Kukur Tihar, o Deepawali, uno tra i festival indù più importanti e che festeggia i nostri amici a 4 zampe prendendo spunto da un’antica credenza popolare che narra la vittoria del bene sul male.
Tante luci colorate e la celebrazione nel primo giorno dei corvi, considerati messaggeri di tristezza a cui rendere omaggio per scongiurare la sfortuna futura. Il secondo giorno del festival è tutto per i cani che, secondo la cultura nepalese, sono creature sacre per il ruolo prezioso di accompagnatori di anime nel passaggio verso il paradiso.
Durante questa giornata tutti i cani, compresi i randagi, vengono onorati, coccolati e omaggiati con ghirlande di fiori e premi in cibo per il loro lavoro e la presenza su questa Terra.
Una gratitudine da cui prendere ispirazione e che passa anche per il tika, segno colorato sul capo tipico della spiritualità indù.
Infine si omaggiano le mucche, i buoi e gli dei con simboli e riti di luce e fiori.
Se si sta pensando ad un viaggio in questa terra meravigliosa, sicuramente questo è il periodo migliore per scoprirla.

Foto: il Messaggero

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.