vignette amore storie d'amore vinicio mascarello wedding sposarsi sposi sorprendersi in amore coronavirus sposo il ruolo dello sposo nell'organizzazione del matrimonio

Matrimonio in vista? Non più solo prerogativa femminile: allo sposo piace sentirsi bene e bello e organizzare un evento da protagonista

SE STAI BENE CON TE STESSO TUTTO VA MEGLIO ANCHE LE SCELTE CON LA TUA COMPAGNA.


Si pensa sempre che l’organizzazione di un matrimonio sia prerogativa della sposa.
In realtà negli ultimi anni anche l’uomo ha avuto sempre maggiore importanza in termini di ruolo attivo nella pianificazione del lieto evento. In aumento, inoltre, è anche la voglia dei futuri sposi di vivere l’esperienza dell’organizzazione del matrimonio come un periodo di condivisione di emozioni preziose, sane, positive e divertenti con l’amata/o.

Dalla scelta dell’abito, delle scarpe, del taglio di capelli e della location: il futuro sposo oggi è più moderno e curioso, si diverte (e non solo all’addio al celibato) partecipando attivamente e sognando il giorno del sì, per il quale, statistiche alla mano, i dati dicono che ambisca ad essere impeccabile, sereno e protagonista. 

vignette amore storie d'amore vinicio mascarello wedding sposarsi sposi sorprendersi in amore coronavirus sposo il ruolo dello sposo nell'organizzazione del matrimonio

E quando l’uomo – come la donna – è in pace con se stesso, si sente tranquillo e realizzato e, perché no, si piace, ne beneficia la coppia e, di conseguenza, anche le scelte che questa andrà a fare nell’ottica di pianificar e il proprio giorno più bello.

Il must have  delle scelte sposo, solitamente, è il vino del banchetto di nozze: che sia una bollicina, un bianco fermo o un rosso da meditazione, il futuro marito sa ben ponderare la scelta. E ci mette passione (e gusto, è il caso di dirlo!)

Lo sposo è capace, inoltre, di pianificare anche una remise-en-forme fatta di dedizione e allenamento quotidiano. Per i più pigri basteranno 7 minuti al giorno di routine sportiva. Squat, Rest, Reverse Lounge, Straight Leg Bench, Plank, Push-ups e Russian Twists: ecco alcuni esercizi che – anche a casa – possono dare ottimi risultati se fatti con costanza.

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.