asiago hockey scudetto 2020 odegar stadio vinicio mascarello sport articolo blog

La squadra giallorossa vince contro la Val Pusteria, aggiudicandosi lo scudetto

Sono 10 anni che lo scudetto dell’hockey ghiaccio va all’Asiago o al Renon. Una sola eccezione, nel 2012, con la vittoria del Bolzano.
Non fa la differenza nemmeno il campionato 2019/2020, vinto proprio da Asiago in una gara (sabato scorso) terminata 4 a 2 contro la Val Pusteria in terra atesina.
I giallorossi dell’Altopiano, la squadra più conosciuta e di successo d’Italia, conquistano così il 6° scudetto con un goal a porta vuota di Magnabosco, facendo scendere il sipario di una stagione combattuta nella Serie A di uno degli sport più maschili e cool degli ultimi anni, seppur dall’antica tradizione.

QUI potrete scoprire la storia di Asiago Hockey, nata agli albori del 1900 nelle acque piccole del Laghetto di Lumera, in Altopiano, e che storicamente si allena e gioca all’Odegar nel cuore della bella cittadina delle montagne vicentine.

Foto credit: nell’immagine / agiagohockey.it

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.