glamping caravan dolomiti hotel lusso campeggio vinicio mascarello

Camping di lusso e originale, tra Venezia e le Dolomiti: si chiama glamping ed è un nuovo modo di viaggiare divertente, avventuroso e glam

Vacanze finite ma non la voglia di sognare.
Ecco perché un bel weekend fuori porta è la soluzione migliore per lasciare in città i problemi e il caos urbano per dedicarsi ad un’esperienza di relax e bellezza.Tra le idee per un fine settimana esclusivo e di tendenza, sicuramente il glamping e cioè un campeggio a 5 stelle per immergersi nella natura del Triveneto senza però rinunciare al comfort. Una nuova tipologia di vacanza caratterizzata da alloggi di lusso senza rinunciare alla vita all’aria aperta, un po’ glamour e un po’ camping.

glamping caravan dolomiti hotel lusso campeggio vinicio mascarello

Per dormire sotto le stelle su un comodo materasso, in mezzo ai boschi o vicino ai laghi per giornate da sogno in coppia o con la famiglia. Tra quelli più belli il Glamping Canonici di San Marco a Mirano, agriturismo luxury e oasi di pace per un’esperienza unica tra natura & cultura e la cura dei particolari che genera quella piacevole sensazione che fa sentire il viaggiatore come a casa.
Qui l’ospitalità è offerta in lussuose tende all’interno del parco di una Barchessa seicentesca nella campagna veneziana, tra la Laguna ed il Brenta dove i Dogi e le nobili famiglie veneziane avevano le loro dimore estive. Una soluzione ideale per chi cerca una vacanza green con le comodità di un’elegante lodge e vicino a Venezia, che in questo periodo regala il meglio di sé tra cinema e luce di fine estate.

Sul Lago di Garda, a Lazise, assolutamente cool un weekend all’Agriturismo Ca’ Del Sol tra affascinanti sistemazioni con patio e una piscina all’aperto da festa esclusiva, per i più grintosi perché vicino al Movie Studios Park.
E poi, nella vicina Croazia, sull’isola di Krk tra spiagge da sogno, città storiche, una variegata offerta culturale soggiornando al Campeggio Adriatic, magari nella famosa tenda safari super confort e protetta da una vegetazione rigogliosa: tre camere da letto, una cucina interamente attrezzata, bagno con doccia e una terrazza coperta con sedie a sdraio. Insomma, un appartamento luxury nel cuore della natura.

In Trentino, sul suggestivo Lago di Ledro, si può passare un weekend alternativo dormendo in una delle palafitte dell’area archeologica, un il villaggio che risale a circa 4.000 anni fa, e per tornare un po’ bambini esaudendo uno dei sogni della nostra infanzia, si può dormire anche in una deliziosa casa sull’albero, alternativa romantica e suggestiva per un fine settimana indimenticabile.
Le più belle? Quelle del Tree Village, villaggio sugli alberi nel parco naturale delle Dolomiti Friulane, per un’esperienza divertente per tutta la famiglia, oppure quelle del Caravan Park Sexten, campeggio di lusso in Alto Adige, con rifugi lussuosi a 3,5 metri da terra e soggiorno da 35 metri quadri, tv, bagno con doccia sensoriale, idromassaggio e sauna.
Le strutture in legno sono realizzate secondo i dettami della bioarchitettura e offrono una vista mozzafiato sulla spettacolare Meridiana di Sesto, la meridiana in pietra più alta al mondo.

Oppure la suite sull’albero dell’Hotel Irma a 6/7 metri da terra per toccare il lusso sostenibile con un dito. Pronti a prenotare il vostro sogno? 

Follow & Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.